Come creare una richiesta di rimozione di contenuti a Google per motivi legali

Navigando in rete potrebbe capitarti di trovare link che contengono informazioni che ti riguardano e che magari possono avere risvolti pregiudizievoli nei tuoi confronti.

Se ti stai chiedendo come fare per rimuovere notizie, dati o informazioni personali da Google puoi cliccare qui.

Il centro assistenza di Google, infatti, guida il soggetto che ne abbia interesse alla cancellazione delle informazioni contestate.

Nel proseguo verranno individuati quali sono quei contenuti che possono essere eliminati dal motore di ricerca.

Informazioni personali che Google potrà eliminare

Il team di Google, dopo aver segnalato che i contenuti eventualmente rimossi dalla Ricerca Google potrebbero continuare a essere presenti sul Web (in quanto qualcuno potrebbe comunque trovare i contenuti sulla pagina che li ospita tramite i social media, su altri motori di ricerca o in altri modi) -e in tal caso invita a contattare il webmaster del sito per chiedergli di rimuovere i contenuti-, chiarisce quali siano tipi di rimozioni disponibili.

In particolare, vengono inseriti diversi link corrispondenti alla singola motivazione che spinge a richiedere la rimozione delle informazioni personali. Questi sono:

–          Rimuovere da Google immagini personali intime o esplicite non consensuali

–          Rimuovere da Google contenuti pornografici falsi pubblicati senza autorizzazione

–          Rimuovere da Google contenuti che mi riguardano presenti su siti con pratiche abusive per la rimozione dei contenuti

–          Rimuovere da Google determinate informazioni di natura finanziaria, medica e d’identità

–          Rimuovere contenuti di “doxxing”/contenuti che mostrano informazioni di contatto allo scopo di nuocere

–          Rimuovere immagini di minorenni dai risultati di ricerca di Google

Pertanto, sulla base della singola lesione che ritieni aver subito, potrai consultare il singolo articolo esplicativo della procedura per poter eliminare i dati pregiudizievoli.

Entrando nell’articolo si aprirà una finestra, che successivamente aver effettuato controlli, permetterà di avere accesso al modulo da compilare per fare la richiesta.

Procedura per richiedere la cancellazione delle informazioni per motivi legali

Google precisa, altresì, che potrai rimuovere contenuti per motivi legali specifici, quali segnalazioni di violazioni del copyright ai sensi del DMCA (Digital Millennium Copyright Act) e immagini pedopornografiche. Per richiedere una rimozione per un motivo legale potrai utilizzare l’apposito modulo.

Per procedere alla segnalazione, Google invita, in primo luogo, a indicare quale tra i suoi prodotti presenta il contenuto da contestare. Dopo aver adempito a tale indicazione, ti verrà chiesto cosa intendi contestare tra le seguenti voci:

  • malware, phishing o problemi simili
  • I contenuti già rimossi dal webmaster, ma che continuano a essere mostrati nei risultati di ricerca
  • informazioni personali da Google (informazioni che consentono l’identificazione personale, doxxing, immagini esplicite non consensuali e così via)
  • Informazioni personali
  • Problema di proprietà intellettuale: violazioni del copyright o circonvenzione
  • Altro problema legale non indicato nei precedenti

In base alle proprie esigenze, si dovrà indicare a quale voce corrisponde il problema.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: