Cancellare contenuti da YouTube per proteggere la propria identità

Capita, ormai di frequente, di trovarsi nella condizione di voler proteggere la propria identità. Che sia tu o qualcun altro ad inserire tuoi contenuti su YouTube, è possibile cancellare tali informazioni se lo desideri. La piattaforma, infatti, offre la possibilità di rimuovere i contenuti lesivi della tua identità in pochi semplici passi.

La tutela dell’identità

Uno dei principi ispiratori di YouTube è la protezione dell’identità e, infatti, invita qualsiasi utente, che ritenga di aver subito una violazione della privacy o della sicurezza, a comunicare la presenza di video o commenti inopportuni. Il primo passo da compiere è contattare l’utente che ha pubblicato informazioni personali tue o un video che ti ritrae a tua insaputa (anche in circostanze private o sensibili) e chiedere la cancellazione di tali contenuti. Ove, però, non volessi contattare direttamente l’utente che ha inserito le tue informazioni su YouTube o, comunque, non riuscissi a pervenire ad un accordo con lo stesso, sarà in ogni caso possibile rimuovere i contenuti seguendo le Indicazioni sulla privacy rinvenibili direttamente su YouTube.

Criteri per la cancellazione dei contenuti da YouTube

È bene precisare, però, che non tutte le richieste di rimozione possono portare alla cancellazione di contenuti contestati da YouTube. Infatti, le indicazioni della piattaforma chiariscono in modo chiaro e dettagliato, non solo l’intera procedura di reclamo per violazione della privacy, ma anche i presupposti perché la tua richiesta possa essere presa in considerazione ai fini di una valutazione da parte di YouTube.

Ma quali sono questi fattori che YouTube ritiene necessari per la cancellazione di contenuti reclamati? Innanzitutto, è necessario che un individuo sia identificabile in maniera univoca e che quest’ultimo o un suo rappresentante legale presentino un reclamo. Inoltre, per procedere al reclamo, dovrai assicurarti anche di essere identificabile in modo univoco all’interno dei contenuti che vuoi segnalare.

L’identificabilità del soggetto avviene considerando i seguenti aspetti:

  • Immagine o voce
  • Nome e cognome
  • Informazioni finanziarie
  • Informazioni di contatto
  • Altre informazioni personali

YouTube precisa, infine, che ai fini della decisione finale di rimozione o meno dei contenuti contestati si tiene conto dell’interesse pubblico, dell’idoneità alla diffusione e il consenso. Sulla piattaforma sono, altresì, rinvenibili alcuni consigli pratici su come proteggere la tua identità. Invero, YouTube ti inviterà a riflettere attentamente prima di pubblicare informazioni personali, a proteggere i dati del tuo account e non rivelare la tua password a nessuno, ad assicurarti di avere l’autorizzazione prima di girare un filmato o di pubblicare informazioni personali riguardanti altri utenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: